“THE NEW ITALIAN DESIGN 2.0” è una mostra presentata da Triennale Design Museum: è una ricognizione sul design italiano contemporaneo che documenta le trasformazioni e il legame con i cambiamenti economici, politici e tecnologici del secolo.

La mostra presenta i risultati del censimento New Italian Design svolto dalla Triennale di Milano nel 2006 e aggiornato al 2012. Il censimento era rivolto ai designer e a chiunque attuasse ricerca, sperimentazione, ideazione. Nasceva come opera di ricognizione e di rappresentazione dei giovani designer italiani su scala nazionale: partiva dal presupposto che, nel mondo del design, il passaggio dal XX al XXI secolo non fosse caratterizzato da nuove tendenze stilistiche, ma piuttosto da un sostanziale cambiamento di ruolo della professione.

L’esposizione ospita 282 progetti, facendo emergere così un panorama ricco e variegato: dal furniture design fino a nuove forme di comunicazione, dal food al web design, dal fashion al textile design, dal design del gioiello alla grafica e alla multimedialità fino ai complementi d’arredo e all’oggettistica.

Gli oggetti esposti spaziano da autoproduzioni a produzioni in grande serie, da oggetti artistici ad altri prettamente industriali.

BON TON

In questa grande occasione anche noi di United Pets abbiamo potuto esporre uno dei nostri oggetti di design: il BON TON, disegnato da Ilaria Gibertini. Questo fantastico accessorio per cani è un dispenser di sacchettini biodegradabili per l’igiene del proprio animale.

Il BON TON è uno dei più grandi successi di United Pets, il prodotto di design e qualità che rende onore all’azienda.